Cucina

Brownies al cioccolato bianco

Categoria: Dolci

Ingredienti per uno stampo da 20×20 cm

  • Farina 00 150 g
  • Cioccolato bianco 80 g
  • Zucchero 120 g
  • Burro 100 g
  • Gocce di cioccolato fondente 50 g
  • Uova 110 g (circa 2 medie) a temperatura ambiente

Per spolverizzare

  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Brownies al cioccolato bianco, passo 1

Per preparare i brownies al cioccolato bianco, per prima cosa tritate il cioccolato bianco con un coltello (1) e scioglietelo a bagnomaria oppure in microonde. Sciogliete anche il burro e lasciate intiepidire entrambi. Ora versate le uova a temperatura ambiente in una ciotola, aggiungete lo zucchero (2) e lavorate con le fruste elettriche (3) fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.

Brownies al cioccolato bianco, passo 2

Unite al composto il burro fuso (4) e il cioccolato bianco fuso (5) e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto per amalgamare bene il tutto (6).

Brownies al cioccolato bianco, passo 3

Riprendete le fruste elettriche e incorporate la farina poco per volta mentre le tenete in azione (7), poi aggiungete le gocce di cioccolato fondente (8) e mescolate ancora con la spatola per amalgamare (9).

Brownies al cioccolato bianco, passo 4

Foderate una leccarda con carta da forno e posizionate sopra un anello quadrato da pasticceria da 20×20 cm, poi imburratelo (10) e infarinatelo; in alternativa potete utilizzare una teglia delle stesse dimensioni, imburrata e infarinata. Versate l’impasto all’interno dello stampo (11), livellatelo con una spatola (12) e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 22 minuti.

Brownies al cioccolato bianco, passo 5

Trascorso il tempo di cottura, rimuovete lo stampo quadrato (13) e lasciate intiepidire i vostri brownies al cioccolato bianco prima di tagliarli a quadrotti (14) e servirli spolverizzati con zucchero a velo (15)!

Conservazione

I brownies al cioccolato bianco si possono conservare a temperatura ambiente per 3-4 giorni, in una scatola di latta o coperti con una campana di vetro. Potete congelarli dopo averli fatti cuocere e raffreddare.

Consiglio

Provate a sostituire le gocce di cioccolato fondente con dei mirtilli o delle fragole fresche a pezzetti per creare una merenda sempre diversa!